Grafiche Tassotti per FATTOBENE

ITALIAN EVERYDAY ARCHETYPES
 

“Una passeggiata nella storia e nel bello”, è questa la definizione di FATTOBENE – Italian Everyday Archetypes: il progetto - nato nel 2015 e curato da Anna Lagorio e Alex Carbevali - racconta il meglio della storia del Made in Italy e si presenta come una piattaforma per la ricerca e la valorizzazione di oggetti italiani che esistono da generazioni.
 


In un volume edito da Corraini i curatori hanno raccolto materiale d’archivio fatto di fotografie, cartoline, prototipi e manifesti pubblicitari, attraverso il quale si racconta la realtà di 35 aziende, 35 eccellenze italiane, che con i loro prodotti si sono trasformate in vere e proprie icone della quotidianità. Per entrare a far parte della selezione, ogni oggetto deve possedere una storia interessante, un packaging unico ed essere in produzione da almeno quarant’anni.

Tra le 35 selezionate c'è anche Grafiche Tassotti con il taccuino in fantasia “Remondini triangoli”. Il motivo che decora la carta scelta per la copertina e i risguardi è tratto da una silografica del 1760 incisa presso l’antica stamperia Remondini e conservata nella raccolta Tassotti-Remondini. Un esempio di fantasia e tonalità che sorprende ancora per la sua modernità.

L’Azienda, che l’anno scorso ha festeggiato i 60 anni di attività, rappresenta perfettamente quel giusto mix di maestria artigiana, buon gusto e passione tipicamente italiani. I prodotti Tassotti sono realizzati tutti rigorosamente a mano presso la legatoria di Bassano del Grappa, “fatti bene”, con cura del dettaglio e tanto amore per la carta.

Il volume è già alla seconda edizione, che verrà presentata anche a Berlino, al Museo di Arte Contemporanea di Bologna e alla Pinacoteca Agnelli di Torino.