Grafiche Tassotti per la mostra "Albrecht Dürer. La collezione Remondini"

Albrecht Dürer. La collezione Remondini è la mostra che, fino al 30 settembre, propone integralmente il tesoro grafico del Maestro tedesco, patrimonio delle raccolte museali ereditate dai Remondini. Per ospitarla è stato scelto non a caso Palazzo Sturm, sede del Museo della stampa Remondini, una raccolta suggestiva delle creazioni della mitica dinastia di stampatori.
 
Un evento che animerà la città con numerose iniziative, a cui Grafiche Tassotti, che da sempre porta avanti con passione la tradizione remondiniana, partecipa con entusiasmo.
 
Tra i vari appuntamenti “Il ritorno dei Remondini”, un ampio progetto ideato e coordinato dal Liceo Brocchi assieme al Museo Civico, che si concluderà l’8 giugno con un evento che coinvolgerà oltre 500 studenti di tutte le scuole cittadine. Tassotti fornirà materiale cartaceo con immagini remondiniane per i laboratori in Piazza Libertà e la caccia al tesoro, oltre a prodotti artistici per le premiazioni.
 
Come per le edizioni precedenti l’Azienda ha offerto il proprio contributo alla VI Biennale dell’Incisione della Grafica e dell’Animazione Contemporanea, che verrà inaugurata il 31 maggio, realizzandone il catalogo.
 
Fino al 2 giugno fornirà inoltre il materiale tecnico per i laboratori di “Fuori Casa”, l’openlab in cui professionisti dell’illustrazione della grafica condivideranno il loro spazio di lavoro e creatività.
 
Inoltre, per tutta la durata della mostra Dürer-Remondini, gli esclusivi biglietti Tassotti saranno acquistabili presso il bookshop del museo.


 
Albrecht Durer