Tassotti veste di musica le vetrine di Bassano

Bassano “risuonava” di musica, in occasione del Jazz Festival cittadino, svoltosi dal 20 al 23 giugno scorsi. Non solo per la presenza di una selezione di artisti di fama internazionale che hanno deliziato tutta la città con le loro note, ma anche grazie alle originali vetrine di alcune delle attività commerciali più importanti pensate per l’occasione. Quelle appartenenti all’Associazione Chilometroquadro di cui Tassotti fa parte: sono proprio le preziose carte della stamperia ad aver caratterizzato l’aspetto visual, creando un file rouge di musica. Dalla fantasia “note musicali”, che riproduce un vero e proprio pezzo jazz, a quella “suoni e colori” che rappresenta perfettamente lo spirito vivace che accomuna lo stile jazz e tutta la produzione Tassotti.

 
Vetrine Bassano Jazz