Il segno e la terra

Codice prodotto: L.1968

Codice ISBN

€ 24,00

Prezzo di copertina: € 30,00 (IVA inclusa)
SCONTO -20% = € 24,00

Giuseppe Lucietti
Il segno e la terra

A cura di Giuliana Ericani, saggi di Gian Carlo Bojani e Fernando Rigon e schede di Nadir Stringa, è la prima monografia completa di tutta la produzione del ceramista Giuseppe Lucietti, realizzata in occasione della mostra a Palazzo Sturm - Museo della Ceramica di Bassano (novembre 2003 - gennaio 2004).
"Giuseppe Lucietti affronta lo studio della tradizione reinventando le forme ed i decori con un'occhio attento alle invenzioni figurali di Parini ed alle volumetrie della plastica degli anni '40 e del dopoguerra, in particolare Arturo Martini o, per una maggiore attenzione volumetrica in alcune opere, di Luciano Minguzzi, anch'egli emulo di Martini. E' il tema del cavallo, soprattutto, che attira l'attenzione di Lucietti, in particolare negli esiti costruttivisti delle tarde realizzazioni di Martini, quale il Pegaso caduto.
.....Ma è nella decorazione che più interessante si fa l'interpretazione contemporanea dei linguaggi della tradizione. La serie dei disegni per le stagioni, per i mesi, per i giochi dell'infanzia, per le feste popolari e la loro rielaborazione nei materiali artistici prima, nelle realizzazioni protoindustriali poi, prodotti fino all'inizio degli anni '60, richiama, già solo nei soggetti, la grande tradizione della stampa popolare, che i Remondini avevano interpretato con un sermo Humilis".
Pag. 112, f.to 21 x 29,5 cm
Brossurato con sovraccoperta
Illustrato a colori con oltre 200 opere di ceramica e porcellana

Tutti i prodotti sono imballati in scatole di cartone. Spedizione con corriere espresso o servizio postale.
Per tutte le informazioni consulta le nostre condizioni di vendita e-shop

Sono disponibili vari metodi di pagamento.
Per tutte le informazioni consulta le nostre condizioni di vendita