I ciliegi erano in fiore

Codice prodotto: L.1130

Codice ISBN

€ 12,00

Giandomenico Cortese
I ciliegi erano in fiore

"Bellezza senza tempo i fiori del ciliegio. Portafortuna per i Samurai e gli innamorati. Annunciano la nascita della primavera, emblema della vita. Nella loro esperienza breve, ma intensa, nella fragile libertà alle scosse del vento, esprimono il carattere, il colore, l’armonia, il gusto, lo stupore, possiedono la fragranza dei profumi, l’energia che esprimeranno nei loro frutti. Anche quando cadono, e si posano nel silenzio, nella sofferenza del loro distacco, non paiono effimeri. Si distendono a tappeto, generoso e carico di umori. La fantastica tradizione orientale, oltre la caducità, li carica di ideali cavallereschi, li fa emblema di purezza, lealtà, onestà, coraggio. Per tutto questo penso ai fiori di ciliegio e li sento capaci di esprimere ed interpretare le piccole, grandi storie, le attese e le speranze, i racconti di vita, le esperienze, l’esile e forte cultura del dono, quanto si legge in queste pagine."
Giandomenico Cortese, giornalista, osservatore e comunicatore della contemporaneità nelle terre venete, riassume qui esperienze ed incontri di condivisione, di amicizie e di solidarietà e l’impegno del volontariato dell’AIDO espresso nella rivista “Rivivere”.
Pag. 256, f.to 15x21 cm
Brossura

Tutti i prodotti sono imballati in scatole di cartone. Spedizione con corriere espresso o servizio postale.
Per tutte le informazioni consulta le nostre condizioni di vendita e-shop

Sono disponibili vari metodi di pagamento.
Per tutte le informazioni consulta le nostre condizioni di vendita