L'asparago bianco del Veneto

Codice prodotto: L.1921

Codice ISBN

€ 6,00

Prezzo di copertina: € 7,50 (IVA inclusa)
SCONTO -20% = € 6,00

Armando Fantinato
L'asparago bianco del Veneto
Coltivazione, ricette e vini

Dell'eccezionale bontà dell'asparago bianco, il delizioso ortaggio a cui è dedicato questo libretto, è testimone fedele la storica, compiaciuta sorpresa di quegli alti prelati che si trovarono a passare per Bassano, alla metà del Cinquecento, diretti al Concilio di Trento. Tra le altre squisitezze, il loro fine palato - di certo abituato a gustare cose sopraffine - faceva la conoscenza dei candidi "sparasi", inserendoli immediatamente nel ristretto novero delle prelibatezze culinarie. Sappiamo che l'asparago arriva, nelle sue origini antichissime, da lontane terre d'Asia, che lo coltivavano gli Egizi anche per le caratteristiche medicamentose, e che i Romani lo consumavano come piatto 'nobile'; ma soprattutto sappiamo del suo ottimo acclimatamento in terra veneta, e che oggi rappresenta una delle più belle realtà del Veneto agricolo. Queste pagine gli sono consacrate in modo totale: conosceremo le sue caratteristiche, la sua diffusione nel Veneto, vedremo i momenti principali di quell'arte che è il coltivarlo, il coglierlo, il confezionarlo; impareremo a gustarlo, dai modi più semplici a quelli più complicati, e avremo modo di chiarirci le idee sul misterioso dilemma del vino giusto da accostargli.
Pag. 64, f.to 12,5x17,5 cm

Tutti i prodotti sono imballati in scatole di cartone. Spedizione con corriere espresso o servizio postale.
Per tutte le informazioni consulta le nostre condizioni di vendita e-shop

Sono disponibili vari metodi di pagamento.
Per tutte le informazioni consulta le nostre condizioni di vendita