Condizioni generali di vendita per i rivenditori

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. CONSEGNA DELLA MERCE.
1.1 La merce s’intende consegnata e venduta franco magazzino delle GRAFICHE TASSOTTI s.r.l. e viaggia a rischio e pericolo del committente.
1.2 Le GRAFICHE TASSOTTI s.r.l. effettuano l’imballaggio dei prodotti per la spedizione nella forma ritenuta opportuna e non rispondono comunque di eventuali avarie, rotture, manomissioni o ammanchi che si dovessero verificare dopo l’uscita dai suoi magazzini.
1.3 I termini di consegna, comunque pattuiti, devono essere considerati approssimativi in funzione della particolare lavorazione artigianale. Pertanto gli eventuali ritardi di consegna, qualunque sia la causa, non possono dar luogo a pretese di risarcimento di danni né alla risoluzione del contratto.

2. PRODOTTI NON CONFORMI.
2.1 Per i prodotti contestati entro 8 giorni dalla data del ricevimento da parte del destinatario e riconosciuti dalle GRAFICHE TASSOTTI s.r.l. come difettosi sarà provveduto, nei termini da convenirsi, alla sostituzione con prodotti conformi all’ordine. Non verrà però riconosciuto al committente alcun diritto a risarcimenti per danni eventualmente subiti né per maggiori costi sostenuti. Non verranno presi in considerazione eventuali reclami trascorsi gli 8 giorni dal ricevimento della merce.

3. PREZZI.
3.1 Sono fatturati i prezzi dei listini in vigore dalla data dell’ordine.

4. PAGAMENTI. Sono validi soltanto i pagamenti fatti direttamente alle GRAFICHE TASSOTTI s.r.l. nella valuta e forma indicate in fattura.
4.1 Trascorso il termine di pagamento convenuto o comunque indicato in fattura, decorreranno a carico del committente gli interessi di mora al tasso bancario commerciale corrente sulla piazza di Bassano del Grappa alla data di pagamento.
4.2 Il mancato pagamento da parte del committente di una o più fatture alla scadenza, dà alle GRAFICHE TASSOTTI s.r.l. la facoltà di sospendere l’esecuzione degli ordini in corso, fatto salvo il suo diritto di ottenere dal committente il pagamento dei costi sostenuti per la fabbricazione delle relative merci.

5. CONTROVERSIE. Per qualunque controversia è competente il foro di Bassano del Grappa.


6. Gli ordini, in qualsiasi modo raccolti, sono sempre fatti “salvo approvazione della casa”.

CONDIZIONI DI VENDITA VALIDE IN ITALIA, AUSTRIA, FRANCIA, GERMANIA, BENELUX, PRINCIPATO DI MONACO, SVIZZERA**, SPAGNA, REGNO UNITO DANIMARCA

Evasione ordine:
15/30 giorni dal ricevimento ordine

Pagamento:
per il primo ordine: anticipato a mezzo bonifico bancario sc.3% oppure anticipato a mezzo carta di credito al netto (CartaSi - MasterCard - Eurocard - Visa); per successivi ordini: da concordare.
Imballo: incluso
Minimo ordine: Euro 100.00

Spese di spedizione: Per ordini da Euro 100.00 a Euro 599.00 addebito in fattura di Euro 15.00 contributo spese trasporto e evasione ordine.
Per ordini oltre Euro 600.00 resa franco destino.

** Per la Svizzera vengono addebitate in fattura Euro 52,00 di oneri doganali.
Resa ex-factory (EXW) in tutti gli altri Paesi.